Esperto in

ottimizzazione informatica

Come aggiornare Windows 10 a 11? I requisiti minimi e quando tempo ci vuole?

Vuoi aggiornare il tuo PC da Windows 10 a Windows 11? Quali sono i requisiti minimi per aggiornare a Windows 11 e quando tempo ci vuole? Leggi per saperne di più!

da Elisa | Aggiornato 18.09.2023 | da Elisa

image.png

L'aggiornamento a Windows 11 è già disponibile in tutto il mondo. Questa nuova versione di Windows offre nuove funzioni e miglioramenti delle prestazioni rispetto a Windows 10. Tuttavia, prima di procedere con l'aggiornamento, è importante assicurarsi che il tuo computer soddisfi i requisiti minimi per Windows 11 e che tutti i driver e il software siano aggiornati. In questo articolo, esploreremo i passaggi necessari per aggiornare al Windows 11 e come risolvere eventuali problemi che potrebbero verificarsi durante il processo di aggiornamento.

1. Requisiti per aggiornare windows 10 a 11

Per aggiornare da Windows 10 a Windows 11, sono necessari i seguenti requisiti minimi:

Processore: 1 GHz o superiore con almeno 2 o più core compatibili a 64 bit.

RAM: 4 GB o più.

Architettura: CPU con architettura x64.

Spazio su disco: Almeno 64 GB di spazio disponibile.

Grafica: Scheda grafica compatibile con DirectX 12 o versioni successive, con driver WDDM 2.0.

Display: Schermo con risoluzione HD (720p) o superiore, diagonale di almeno 9 pollici e supporto per almeno 8 bit per canale.

UEFI firmware con Secure Boot abilitato.

Internet: Connessione Internet attiva per il download delle ultime versioni dei file di installazione e gli aggiornamenti.

Allora come controllare tutte le informazioni di tuo pc? Ecco come:

  • Nella barra di ricerca digita “informazioni”,click “Apri”

image.png

E poi vedrai tutte le informazioni del tuo pc

Per controllare se tuo pc soddisfa i requisiti minimi per aggiornare al windows 11, c'e un altro modo più veloce, ancora nella "impostazione", nella "Windows Update", puoi controllare direttamenteimage.png

image.png

Se il tuo computer soddisfa i requisiti minimi di aggiornamento, puoi eseguire l'aggiornamento seguendo l'istruzione del sistema

image.png

Ma tuo pc mostra che  "non soddisfa i requisiti minimi di sistema per eseguire Windows 11? image.png

Sarebbe per queste cause:

  • Processore: Windows 11 richiede un processore di almeno 1 GHz con almeno 2 core e supporto a 64 bit. Se il tuo processore non soddisfa questi requisiti, non sarai in grado di installare Windows 11.

  • RAM: Windows 11 richiede almeno 4 GB di RAM. Se il tuo computer ha meno di 4 GB di RAM, potresti dover aggiornare la RAM per soddisfare i requisiti di Windows 11.

  • Spazio su disco: Windows 11 richiede almeno 64 GB di spazio libero su disco. Se il tuo computer ha meno di 64 GB di spazio libero su disco, potresti dover eliminare alcuni file o programmi per liberare spazio.

  • Scheda grafica: Windows 11 richiede una scheda grafica compatibile con DirectX 12 o versioni successive. Se la tua scheda grafica non supporta DirectX 12, non sarai in grado di installare Windows 11.

  • Altri requisiti: Windows 11 richiede anche altre specifiche hardware, come un display con supporto a HD720p, UEFI firmware e TPM 2.0 (TPM 2.0 è un requisito neccessario per aggiornamento Windows 11)

Allora cosa posso fare se il PC non soddisfa i requisiti minimi per l'aggiornamento a Windows 11?

In questo caso, ci sono alcune opzioni che puoi prendere in considerazione:

1. Aggiornare il tuo hardware: se vuoi continuare ad aggiornare Windows 11, potresti dover aggiornare il tuo hardware, ad esempio la scheda madre, la CPU, la RAM o il disco rigido. Tuttavia, l'aggiornamento dell'hardware potrebbe essere costoso, quindi assicurati di valutare attentamente se ne vale la pena.

2. Continuare a utilizzare Windows 10: se il tuo computer non soddisfa i requisiti per Windows 11, puoi continuare a utilizzare Windows 10. Microsoft fornirà ancora supporto per Windows 10 fino al 14 ottobre 2025, quindi avrai ancora tempo per utilizzare il tuo computer con Windows 10.

3. Acquistare un nuovo computer: se il tuo computer è molto vecchio e non può essere aggiornato, potresti considerare l'acquisto di un nuovo computer che soddisfi i requisiti per Windows 11. Ci sono molti computer disponibili sul mercato che sono progettati per eseguire Windows 11.

In ogni caso, assicurati di eseguire il backup di tutti i tuoi dati importanti prima di apportare qualsiasi modifica all'hardware o di acquistare un nuovo computer. Inoltre, se decidi di acquistare un nuovo computer, assicurati di scegliere uno con specifiche hardware compatibili con Windows 11 per evitare problemi futuri.

Puoi anche provare i modi in questo articolo per>>Come aggiornare a windows 11 senza requisiti.

2. Come aggiornare windows 10 a 11?

Dopo aver verificato i requisiti del sistema, ora possiamo cominciare ad aggiornare il nostro sistema al windows 11

Ma prima di aggiornare, consigliamo di fare un punto di ripristino in caso che ci sono i problemi

Clic per sapere>>Come creare il punto di ripristino e ripristinare il sistema Windows?

Windows 11 disponibile tramite Windows Update: Assicurati che il tuo dispositivo sia connesso a Internet e attendi che Windows Update notifichi l'aggiornamento disponibile. Puoi controllare manualmente gli aggiornamenti andando su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Verifica disponibilità aggiornamenti.

Seguendo questi passaggi, potrai ottenere l'aggiornamento gratuito a Windows 11 quando sarà disponibile per il tuo dispositivo.

image.png

3. Quando tempo ci vuole per aggiornamento windows 11?

Il tempo necessario per aggiornare al Windows 11 dipende dalle specifiche del tuo computer e dalla velocità della tua connessione internet. 

Solitamente, il file di installazione di Windows 11 ha una dimensione di circa 4-5 GB, ma potrebbe variare in base alla configurazione del tuo sistema.

Dopo aver scaricato il file di installazione, il tempo necessario per l'installazione dipende dalla velocità del tuo disco rigido e dalle prestazioni del tuo computer. In alcuni casi, l'installazione potrebbe richiedere solo alcune decine di minuti, mentre in altri potrebbe richiedere diverse ore, inoltre, durante l'aggiornamento a Windows 11, potresti essere richiesto di riavviare il tuo computer più volte

In generale, l'intero processo di aggiornamento potrebbe richiedere diverse ore, per questo motivo, è consigliabile pianificare l'aggiornamento a Windows 11 quando hai abbastanza tempo a disposizione e quando non hai bisogno di utilizzare il computer per attività importanti. Inoltre, è importante eseguire un backup dei dati importanti prima di procedere con l'aggiornamento per evitare la perdita di dati in caso di eventuali problemi durante il processo di aggiornamento.